Creatività

Le miniature di Letizia, again

Caro Luca, ieri Letizia mi aveva scritto anche questo, non te l’ho detto perché volevo farti una sorpresa: “Vincenzo, avevo pensato di fare anche la lettera nel sacchetto che Mastro Giuseppe porta al collo, l’avevo immaginata sulla panchina, mi piaceva l’idea di vederla lì perché erano le tre cose che più di altre mi erano rimaste in mente”.
Oggi mi ha scritto questo: “Vincenzo, per quest’ultima miniatura mi sono impegnata perché credo abbia un’importanza particolare, ma soprattutto perché ha in sé la magia che attraversa poi il tutto. È come se partisse tutto da lì, da quel sacchetto e da quella panchina. Ecco, tu hai regalato un po’ di magia a me ed io ne ho regalata un po’ a te. Ah, dimenticavo: stavolta ho usato il colore, altrimenti quell’effetto di vissuto non sarebbe mai venuto fuori”.
Niente Luca, non aggiungo altro, ti metto solo le foto, altimenti mi metto a piangere per la contentezza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *